menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alluvione, Gabrielli ha firmato: in arrivo da Stato e Regione 14 milioni di euro per Parma

Il Capo Dipartimento Protezione civile Franco Gabrielli ha firmato l’ordinanza con cui vengono assegnati al territorio di Parma 11 milioni di euro per finanziare per gli interventi conseguenti i danni della grande alluvione

Il Capo Dipartimento Protezione civile Franco Gabrielli ha firmato l’ordinanza con cui vengono assegnati al territorio di Parma 11 milioni di euro per finanziare per gli interventi conseguenti i danni della grande alluvione. Oltre a queste risorse statali, arriveranno a Parma anche oltre 2,6 milioni di euro finanziati con risorse della Regione Emilia Romagna, per un totale complessivo di 14 milioni di euro“Questi finanziamenti sono frutto del buon lavoro portato avanti insieme ai Comuni e sono il riconoscimento di una situazione grave che ha colpito i nostri territori. “ afferma il Presidente della Provincia Filippo  Fritelli.”La Provincia ha avuto un ruolo determinante,  si è fatta carico di costituire il tavolo e coordinarlo insiemi al Comune di Parma e a tutti i comuni della provincia – sottolinea il consigliere provinciale delegato Gianpaolo Serpagli –la firma del provvedimento è una buona notizia, ma questi finanziamenti non bastano e ci siamo già mobilitati con la Regione e il Governo per reperire altre risorse”.

I finanziamenti statali saranno così ripartiti: 
Comune di Parma                                                      1.755.155,50
Provincia                                                                      980.000,00
Altri Comuni                                                              1.726.257,39
STB                                                                           2.420.000,00
AiPo                                                                             765.000,00
Consorzio di bonifica Parmense                                     231.441,00
Gestori di Servizi (Iren, Enel, Montagna 2000, ecc.)     398.590,00

Una quota di 970.000 euro è stata trattenuta dalla Regione per spese già sostenute (colonna mobile regionale, lavoro straordinario, spese dell’Esercito) e oltre 1.600.000 euro sono stati destinati al comune di parma, ma sono in attesa di una puntuale assegnazione per interventi specifici.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento