Alluvione, da Unicredit agevolazioni per mutui per imprese e cittadini

A seguito dell'esondazione che ha colpito Parma e il territorio il 13 ottobre scorso, da Unicredit arrivano misure per 20milioni e moratoria su mutui e imprese colpiti dall'alluvione

I danni dell'alluvione in via Taro

A seguito dell'esondazione che ha colpito Parma e il territorio il 13 ottobre scorso, da Unicredit arrivano misure per 20milioni e moratoria su mutui e imprese colpiti dall'alluvione. Gli interventi previsti da Unicredit, come reso noto da un comunicato diffuso, prevedono una moratoria di 6 mesi sulle rate del mutuo per i clienti che dovranno presentare soltanto un'autocertificazione dei danni subiti e 20 milioni in linee di credito a tasso fisso agevolato per privati che devono bonificare e ristrutturare immobili o riacquistare mezzi danneggiati. Previsti per le aziende interventi a tasso agevolato che vanno da un'apertura di credito a 12 mesi, a finanziamenti fino a 7 anni con preammortamento di due anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Pestato a sangue per aver difeso un collega: barista di Busseto in ospedale

  • Coronavirus, Parma seconda in regione per numero di casi: 21 in più

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento