Alluvione, consumi straordinari d'acqua: Iren studia le modalità per evitare aggravi

Oltre alle agevolazioni già deliberate, il Gruppo Iren sta verificando le modalità più opportune per contabilizzare i consumi di acqua dovuti allo smaltimento dei detriti alluvionali

Il Gruppo Iren, riaffermando la volontà di essere vicino alle popolazioni colpite dagli eventi alluvionali, sta definendo le modalità più opportune per agevolare coloro che si sono trovati a dover affrontare una situazione di emergenza per il ripristino delle proprie abitazioni o delle proprie attività economiche.

Per tale motivo, fin dal  giorno successivo agli eventi che hanno colpito Genova e Parma, tutti i clienti Iren colpiti dall’alluvione sono stati esentati dal pagamento delle indennità di mora fino all’aprile 2015 e sono state sospese, nelle zone alluvionate, tutte le chiusure per morosità. Nella gestione dell’emergenza e nella successiva opera di ripristino degli immobili danneggiati,  alcuni cittadini  si sono trovati a fronteggiare consumi straordinari di acqua.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per sostenere i cittadini che hanno avuto tali esigenze straordinarie, il Gruppo Iren sta studiando le soluzioni più adeguate per non gravare ulteriormente chi è già stato duramente colpito. Non appena saranno completate le valutazioni in corso, sarà data tempestiva comunicazione sulle modalità per accedere alle agevolazioni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento