menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Amianto zero: a Parma si discute delle linee guida nazionali

Incontro di Pizzarotti e Folli con il vicepresidente vicario di ANCI Piemonte Mauro Barisone e il direttore generale di ARPA Piemonte Angelo Robotto

Nel pomeriggio di ieri, nella sala della Giunta Comunale del Municipio, il sindaco, Federico Pizzarotti, presidente della Commissione Ambiente Anci, assieme all'assessore all'ambiente Gabriele Folli, ha incontrato il vicepresidente vicario di ANCI Piemonte Mauro Barisone e il direttore generale di ARPA Piemonte Angelo Robotto, per definire un percorso di lavoro comune che potrebbe rappresentare le linee guida da seguire a livello nazionale in tema di “amianto zero”, per accelerare l'iter volto alla risoluzione del grave problema amianto che coinvolge tutto il territorio italiano.

Si è trattato di un momento di confronto e approfondimento proficuo. La Regione Piemonte, infatti, ha maturato una significativa esperienza nella gestione della problematica amianto anche in collaborazione con Arpa Piemonte. Durante l'incontro sono state valutate le possibili collaborazioni ed il supporto tecnico che tali esperienze possono rappresentare per l'attività di Anci soprattutto nell'ambito del Tavolo di coordinamento interistituzionale per la gestione delle problematiche relative all'amianto, istituito presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri, lo scorso maggio, così come rispetto al percorso di lavori che l'Anci intende avviare per la formazione di tecnici comunali in questo ambito.

Arpa Piemonte Regione Piemonte hanno, infatti, affrontato in questi anni un percorso virtuoso per le finalità legate ad “amianto zero”, proprio in considerazione della particolari situazioni regionali che l'hanno interessata, come quella di Casale Monferrato. Si tratta di un bagaglio di esperienze importante in un percorso virtuoso, che potrebbe fornire suggerimenti e pratiche utili a risolvere il problema amianto a livello nazionale.

L'incontro ha costituito un momento particolarmente significativo proprio in vista dell'attivazione di un percorso comune che coinvolga Arpa Piemonte ed Area Ambiente Anci nazionale, unitamente al presidente della commissione ambiente Anci Federico Pizzarotti, nella predisposizione di un documento da sottoporre all'analisi della Commissione Ambiente Territorio e Protezione Civile dell'Anci stessa. 
2 allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento