Al giornalista parmense Andrea Grignaffini assegnato il prix du sommellier

ono stati consegnati a Parigi i Prix AIG 2012 e i Grand Prix AIG 2012 da parte della Académie Internationale de la Gastronomie. La prestigiosa istituzione francese, che due anni fa ha insignito Massimo Bottura del premio come miglior chef del mondo, quest’anno ha assegnato ad Andrea Grignaffini l’ambito Prix du Sommellier in qualità di enogastronomo.

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

Sono stati consegnati a Parigi i Prix AIG 2012 e i Grand Prix AIG 2012 da parte della Académie Internationale de la Gastronomie. La prestigiosa istituzione francese, che due anni fa ha insignito Massimo Bottura del premio come miglior chef del mondo, quest'anno ha assegnato ad Andrea Grignaffini l'ambito Prix du Sommellier in qualità di enogastronomo. Accanto a lui lo straordinario Chef danese René Redzepi nella categoria che fu di Bottura, ma anche altri due italiani hanno ricevuto il privilegio di un riconoscimento: il Prof. Davide Cassi per la categoria Grand Prix de la Science de l'Alimentation e il Prof. Massimo Montanari con il Prix de la Littérature Gastronomique.

Per Andrea Grignaffini si tratta di un meritato riconoscimento per il suo costante impegno nella divulgazione e per la tutela della cultura enogastronomica in Italia e nel mondo. Il celebre giornalista parmense sarà presto sugli schermi di La7d per la nuova edizione di Cuochi e Fiamme, accanto a Simone Rugiati. Non è la prima volta che Andrea Grignaffini si cimenta con il mondo della televisione, avendo già collaborato lo scorso anno con il gruppo Mediaset alla stesura della sceneggiatura di "Benvenuti a Tavola", la fortunatissima serie che ha stabilito record di ascolti.

Oggi Andrea Grignaffini ricopre il ruolo di direttore creativo del bimestrale Spirito diVino, insegna Metodologia di degustazione critica presso l'Università di Parma al corso di Laurea in Scienze Gastronomiche. Collabora con Monsieur, l'Espresso e Gazzetta di Parma ed è membro del comitato di direzione della Guida Ristoranti de l'Espresso e consulente di ALMA, scuola internazionale di cucina Italiana a Colorno (membro del Comitato Scientifico Alma Wine Academy). Tra le sue molte pubblicazioni spicca L'Enciclopedia del Vino di Dalai Editore, firmata assieme a Luca Gardini, con il quale ha ideato nel 2012 il Best Italian Wine Awards, la classifica dell'eccellenza dei migliori vini italiani. Nel 2007 ad Andrea Grignaffini è stato assegnato il Premio Luigi Veronelli, suo primo e indimenticabile maestro.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento