rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Cronaca

Anonymous attacca il sito di Iren Ambiente, padre dell'inceneritore di Ugozzolo

Anonymous attacca i siti di Iren Ambiente ed Iren Energia contro il rigassificatore di Livorno ma anche per la questione dello smaltimento rifiuti. Iren Ambiente è il titolare del termovalorizzatore di Ugozzolo

Anonymous attacca i siti di Iren Ambiente ed Iren Energia. Il collettivo di attivisti informatici lo ha fatto per protestare contro il rigassificatore di Livorno, contro cui si è svolta una manifestazione nei giorni scorsi. Insieme ai due siti della multiutility infatti sono stati attaccati anche il sito del Ministero dell'Ambiente, della Camera di Commercio di Livorno, di Fratelli Neri S.P.A., OLT Offshore. Ma dalle nostre parti l'attacco è stato letto come una presa di posizione contro l'inceneritore di Parma, costruito da Iren Ambiente, che tra le altre cose è stato riacceso da Iren dopo la sentenza del Tar che ha bocciato il provvedimento del Comune che ne ha imposto lo spegnimento. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anonymous attacca il sito di Iren Ambiente, padre dell'inceneritore di Ugozzolo

ParmaToday è in caricamento