menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Corteo contro la mafia di Libera Parma

Corteo contro la mafia di Libera Parma

Mafie, i 5 Stelle: "La Commissione Antimafia si riunisca a Parma, Reggio e Modena"

Il Movimento 5 Stelle chiede che la Commissione parlamentare antimafia si riunisca a Reggio, Parma e Modena. Lo scopo e'' quello "d''accendere i riflettori sul tema del radicamento malavitoso in Emilia e consentire un confronto aperto con istituzioni, associazioni e forze dell''ordine

Il Movimento 5 Stelle chiede che la Commissione parlamentare antimafia si riunisca a Reggio, Parma e Modena. Lo scopo e'' quello "d''accendere i riflettori sul tema del radicamento malavitoso in Emilia e consentire un confronto aperto con istituzioni, associazioni e forze dell''ordine". La proposta sara'' avanzata nel prossimo ufficio di presidenza della Commissione parlamentare. L''iniziativa e'' della deputata reggiana Maria Edera Spadoni e del vicepresidente della Commissione antimafia Gaetti, ed e'' sottoscritta anche dai parlamentari Maria Mussini, Michele Dell''Orco e Vittorio Ferraresi. Lo spunto per la proposta arriva dalla nuova interdittiva antimafia che ieri ha colpito l''impresa edile Sincre, nel cui consiglio di amministrazione siede, tra gli altri, l''ex presidente del Rotary Club nel 2011-12 Enrico Zini. Quella contro la Sincre, conclude il Movimento 5 stelle, "e'' l''ennesima interdittiva antimafia che colpisce aziende reggiane e conferma gli allarmi lanciati sin dal 2008 da parte del Movimento 5 Stelle e dal Meet Up Amici di Beppe Grillo di Reggio Emilia". (Agenzia Dire) 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento