Morto durante un controllo di polizia: nelle prossime ore l'autopsia sul corpo del 63enne

Preziosa, figlia di Antonio Marotta: "Io e la mia famiglia siamo straziati dal dolore: ogni giorno per lui era una missione"

Potrebbero esserci a breve novità sul caso della morte del 63enne Antonio Marotta durante un controllo della polizia Stradale in viale Martiri della Libertà a Fidenza nel tardo pomeriggio di domenica 22 giugno. Nelle prossime ore, infatti, verrà effettata l'autopsia sul corpo dell'uomo che avrebbe avuto un malore durante un alterco con gli agenti, che avevano appena comunicato al 63enne la possibilità di sospensione della patente, poichè era stato sorpreso per la seconda volta a guidare senza cinture di sicurezza.

Il Procuratore della Repubblica di Parma Alfonso d'Avino ha preso posizione nella giornata di martedì 23 giugno: dopo le parole del genero - che aveva accusato gli agenti di aver "ammanettato e soffocato" il 63enne - sostenendo che quelle "accuse sono infondate". 

La figlia Preziosa Marotta ha affidato le sue parole ai social network, ringraziando per la vicinanza alla sua famiglia ma chiedendo anche riservatezza, viste le indagini in corso da parte della Procura della Repubblica di Parma. 

"Innanzitutto vi ringrazio di cuore per la vostra vicinanza in questo momento così triste per la perdita del mio caro papà. Non ci sono parole per esprimere lo strazio che attanaglia me, i miei fratelli e la mia famiglia. E non ci sono parole per esprimere tutto il mio immenso amore per lui....parte fondamentale della mia vita. Lui che dopo la morte di mia madre, ha lasciato la sua terra per seguire me e mio fratello qui al nord dedicando la sua vita intera per noi e per suoi nipoti. Ogni giorno per lui era una missione....donarci amore con il suo cuore immenso. Ed è anche per tutto questo che ora ho bisogno insieme a chi è deputato a farlo di capire tante cose sugli ultimi istanti della sua grande vita...vi chiedo pertanto un attimo di riservatezza che sono sicura capirete che non possiamo ancora ricevere visite per via delle indagini in corso. Vi abbraccio". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Nuovo Dpcm di Natale, scatta lo stop ai viaggi: ecco quando ci sarà il divieto di spostamento

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • Pizzarotti: "Da venerdì torneremo in zona gialla"

  • Nuova ordinanza: Parma resta arancione, negozi aperti la domenica

  • Verso il lockdown di Natale: coprifuoco e stop agli spostamenti tra regioni

Torna su
ParmaToday è in caricamento