menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Antonio Rossi: alpinista esperto che amava la natura e la montagna

Il 50enne di Badia di Torrechiara, morto mentre affrontava l'arrampicata della Caspai, faceva parte del gruppo escursionistico salese ed era uno dei più preparati

Era un alpinista esperto dei percorsi di montagna e delle ferrate: aveva affrontato ostacoli più difficili di quelli presenti lungo l'arrampicata della Caspai, nel bresciano, un passaggio comunque molto impegnativo. Antonio Rossi, 50enne di Torrechiara, alpinista esperto del gruppo escursionistico salese, è precipitato mentre stava affrontando la ferrata ed è morto sul colpo. Una tragedia che ha sconvolto la frazione e Langhirano, oltre che la città di Parma, dove era molto conosciuto nell'ambiente. Secondo gli amici che hanno affrontato con lui varie imprese al Monte Bianco, al Monte Rosa e al Monviso, Antonio non lasciava mai nulla al caso: prima di affrontare un salita si assicurava che tutto fosse perfetto. Era un uomo innamorato della natura e della montagna, amava i silenzi e trascorrere tempo nella natura incontaminata. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento