Attività motoria per anziani: al via l'accreditamento per la gestione dei corsi

Anche quest’anno il Comune promuove l’attività motoria a tariffe convenzionate e agevolate per chi ha compiuto almeno 55 anni di età, è residente a Parma e non sta svolgendo attività lavorativa

Anche quest’anno il Comune promuove l’attività motoria a tariffe convenzionate e agevolate per chi ha compiuto almeno 55 anni di età, è residente a Parma e non sta svolgendo attività lavorativa. La Giunta ha infatti approvato “l'avviso di ricerca di soggetti operanti sul territorio da accreditare per la gestione dei corsi”. Per “attività motoria” si intendono: ginnastica in genere, attività motoria a valenza preventiva (anche specificatamente finalizzata al recupero della motricità nelle persone anziane), yoga, nuoto, acquaticità, attività in contesti termali, e discipline all’aperto, quali avviamento al Nordic Walking e all’uso dei “Percorsi Vita”, svolte in gruppo, sotto la guida di personale qualificato.

Nell’intento di qualificare e diversificare l’attività, l’Amministrazione Comunale propone ai soggetti professionalmente idonei, che già operano o intendono operare sul territorio comunale nel campo dell’attività motoria, la possibilità di accreditarsi per la gestione dei corsi. Possono richiedere l’accreditamento Enti di Promozione Sportiva, Società e Associazioni Sportive, Titolari di Attività e Impianti Sportivi professionalmente idonei, Centri abilitati all’attività termale, altri soggetti pubblici o privati che, avendo i requisiti richiesti, intendano organizzare le attività oggetto dell’accreditamento. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le richieste di accreditamento, debitamente bollate, dovranno pervenire al Comune entro le ore 12 del 2 ottobre. Le persone interessate a partecipare all’attività motoria dovranno poi rivolgersi direttamente agli enti e associazioni accreditati dal Comune, che contribuirà al finanziamento dei corsi stessi con contributi assegnati ai frequentanti con imponibile ISEE familiare inferiore ai 25.000 euro. I corsi saranno comunque soggetti a tariffe convenzionate, particolarmente convenienti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento