Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca Costa Brugnè

Albareto, legato e derubato nella sua villetta: 84enne in stato di shock

E' accaduto a Costa Brugnè, piccola frazione di Albareto, dove l'anziano vive in una casa isolata. Dopo essere stato legato su una sedia e derubato, è stato rinchiuso nel bagno. Liberato dal fratello

Carabinieri

Una coppia di malviventi, un uomo e una donna, sono entrati in azione nel pomeriggio di domenica a Costa Brugnè, piccola frazione nei pressi di Albareto. Si sono introdotti in una villetta isolata dove vive un anziano di 84 anni e, dopo averlo legato su una sedia, lo hanno derubato di alcuni oggetti per un valore di circa mille euro. Poi, prima di fuggire, hanno rinchiuso l'anziano nel bagno. Successivamente è stato liberato dal fratello accorso dopo aver sentito le urla disperate. Per la grande paura l'84enne è in stato di shock anche se le sue condizioni non sembrano gravi. Su questa brutta vicenda stanno indagando i carabinieri di Borgotaro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albareto, legato e derubato nella sua villetta: 84enne in stato di shock

ParmaToday è in caricamento