menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Apolloni e Tramuta sventano uno scippo mentre sono in vacanza a Capo Verde

L'ex allenatore del Parma e l'ex poliziotto della Mobile hanno inseguito e bloccato due ladri che avevano rubato una borsetta ed un cellulare

Erano in vacanza insieme a Capo Verde ed insieme sono riusciti a sventare uno scippo, ai danni di due donne italiane, che si trovavano nel loro stesso locale. L'ex allenatore del Parma Gigi Apolloni e l'ex poliziotto della Squadra Mobile di Parma Giuseppe Tramuta, specializzato nel contrasto allo spaccio di droga, che oggi fa l'investigatore privato, sono riusciti a sventare un tentativo di furto. I due stanno trascorrendo un periodo di vacanza con le rispettive famiglie nell'isola africana: una sera di qualche giorno fa decidono, tutti insieme, di andare a bere qualcosa in un locale, il Morabeza, tra l'altro molto frequentato da italiani. Ad un certo punto della serata la moglie di Apolloni si accorge che due uomini stanno cercando di scippare una borsetta ed un cellulare a due ragazze seduti ai tavolini. Apolloni e Tramuta agiscono d'istinto e riescono a bloccare i giovani scippatori, assicurandoli così alla giustizia: dopo essersi alzati infatti hanno fermato i due ladri, consegnandoli poi alle forze dell'ordine. Il cellulare e la borsetta sono stati restituiti alle legittime proprietarie, una ragazza veneta e una di Torino. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: 125 nuovi contagi e un morto

  • Cronaca

    Parma da oggi in zona arancione

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento