Musica, nasce l'App per scoprire l'universo di Giuseppe Verdi

'Verso verdi' è l'applicazione per iPhone sviluppata dall'Istituto per i culturali e dal dipartimento di informatica dell'Università di Bologna. Viaggio attraverso i tanti pianeti-museo che conducono al grande compositore presenti in Emilia-Romagna

Una app per entrare, letteralmente, nell'universo di Giuseppe Verdi, attraverso i tanti pianeti-museo che conducono al grande compositore presenti in Emilia-Romagna. E' 'Verso verdi', applicazione per iPhone sviluppata dall'Istituto per i culturali e dal dipartimento di informatica dell'Università di Bologna. Ventiquattro luoghi - dalla casa natale di Verdi a Roncole al museo di Casa Barezzi a Busseto (Parma) - tra i quali ci si sposterà come in un videogame, solo muovendo lo smartphone. Una volta scesi sul 'pianeta' desiderato - l'applicazione privilegerà la parte di universo più vicina nel mondo reale all'utente - sarà possibile vedere contenuti multimediali (brevi video didattici, foto, inediti materiali musicali) e poi ripartire per un altro luogo dell'universo: ci si potrà spostare liberamente; oppure percorrere uno dei cinque 'itinerari' studiati dagli esperti dell'Ibc (musica, società, territorio, storia dell"800-Risorgimento e cibo).

Importante anche l'elemento emozionale: scattando una foto al proprio viso il software modulerà infatti i contenuti sulla base del nostro stato d'animo, felice o un po' triste. "La nostra idea - ha detto Marco Roccetti dell'Università di Bologna - era quella di non fare qualcosa che già esisteva come un libro o un catalogo. Siamo partiti dall'idea che nel nostro paese viviamo circondati dall'arte, e così è nata l'idea di universo". Quanto ai costi, Roccetti ha spiegato che per la creazione della app verdiana sono stati solo quelli delle due borse di studio per i ricercatori che hanno lavorato al progetto. Angelo Varni, presidente Ibc, ha invece sottolineato il proficuo scambio tra il mondo 'tecnico' rappresentato dagli informatici e quello umanistico dell'istituto. 'Verso Verdi' è parte del più ampio progetto partito lo scorso anno dei 'Musei multiverso', idea di un contenitore unico per tanti percorsi di senso (universi di cui quello verdiano è solo il primo) in grado di creare tra loro collegamenti più o meno prevedibili. La app è già scaricabile e presto sarà disponibile anche per android.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

  • Influenza: a Parma il primo caso in un bimbo di 9 mesi

  • Coronavirus: a Parma 15 nuovi casi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento