menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Morte di Cissè: "Aiutiamo la famiglia con le spese del funerale"

Appello del delegato all'Associazionismo, Ferdinando Sandroni, che chiede alla città di aiutare i familiari del ragazzo, morto mentre giocava a pallone, nella realizzazione delle esequie in Costa d'Avorio

Il delegato del Sindaco all'Associazionismo e alla Cooperazione Internazionale Ferdinando Sandroni lancia un appello alla città per aiutare la famiglia di Cissè, il ragazzo morto nei giorni scorsi a causa di un arresto cardiocircolatorio mentre stava giocando a pallone in un campo di via Montanara.

“Voglio lanciare un appello ai parmigiani - tiene a sottolineare il delegato Sandroni, che ha anche fatto visita alla famiglia del ragazzo scomparso - perché aiutino i familiari di Cissè a realizzare il giusto desiderio che il funerale del giovane si possa svolgere in Costa d'Avorio, sua terra d'origine. Basta anche un piccolo sostegno, che faccia concretamente sentire la consueta, grande solidarietà della nostra città. Anche l'Amministrazione comunale farà la sua parte in questo senso, come già deciso dalla giunta”.

Per chi volesse contribuire, questo è il conto aperto alla Banca Monte Parma: codice Iban IT25 U069 30127130 00000004 042.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Ritrovato il corpo di Andrea Diobelli

  • Cronaca

    Montagna stregata: altra vittima sul Marmagna

  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma 157 casi 5 decessi

  • Sport

    Ennesima rimonta, il Parma non sa più vincere: con lo Spezia finisce 2-2

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento