Qualità dell'aria, Parma la più inquinata in regione: sforati i limiti di pm10

Il monitaraggio dell'Arpa evidenzia, non solo che sono stati superati i 35 giorni di sforamento delle polveri sottili consentiti, ma anche che i valori di pm10 sono di molto superiori alle altre città

In bicicletta con la mascherina

Lo aveva anticipato ieri il Comitato Gcr con una nota nella quale si evidenziavano i rischi per la salute causati dallo sforamento dei limiti di polveri sottili. E la lettura delle tabelle Arpa sul monitoraggio dell'aria a Parma e nelle altre città della regione lascia poco spazio alle interpretazioni.

Non solo a Parma si sono superati  i 35 giorni di sforamento, ma la quantità di pm10 presenti nell'aria (da 0 a 50 microgrammi per metro cubo il range consentito dalla legge), supera di gran lunga quella della altre città e quando non è sopra il massimo consentito è praticamente al limite.
Il record degli ultimi dieci giorni in regione spetta a Parma con 72 microgrammi di pm10 per metro cubo.

"Con l'estate, per lo meno climaticamente non ancora finita - si legge nella nota del Cgcr - tornano a farsi sentire le micidiali pm10, inquinante tipico del traffico veicolare, che rialza la testa in questi giorni.
Il 5 ottobre infatti, su 272 giorni di rilevamento eseguito da Arpa in città, sono stati superati i fatidici 35 giorni di sforamento delle polveri sottili permessi dalla legge per limitare al massimo gli effetti nocivi sulla salute di questo inquinante.

I motori diesel in testa alle fonti emissive e le tristi polveri sono causa di patologie cardiorespiratorie ed emocoagulative, comportando un rischio salute specie per i più piccoli e per gli anziani.
D'estate i valori sembrano scendere, ma non si può stare allegri.
Gli inquinanti emessi dalle auto infatti non scompaiono per magia andandosene anche loro al mare. Tutt'altro.
L'inquinante estivo si chiama ozono e un altro primato per Parma è che il limite permesso dalla legge di sforamento per non più di 25 volte all'anno, è stati superato ben 83 volte!".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Borghese porta Parma su Sky: quali saranno i quattro ristoranti in gara?

  • Dal 3 dicembre torna la zona gialla: tutte le regole per il Natale 2020

  • Verso il nuovo Dpcm: ecco cosa riaprirà e cosa no

  • Parma in zona gialla dal 4 dicembre

  • Mascherine, istruzioni per l'uso: mai portarla in tasca o al braccio

  • "Parma potrebbe tornare presto in zona gialla"

Torna su
ParmaToday è in caricamento