menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Armato di bastone si scaglia contro un agente: arrestato nigeriano

È successo al Bar Parsifal di Via Cremonese

Alle ore 20.30 di ieri 23 Agosto, una pattuglia della Sq. Volante della Questura è intervenuta in Via Cremonese per segnalazione di lite tra due persone nei pressi del Bar “Parsifal”. Giunti sul posto segnalato, sono stati identificati due soggetti I.I. di origini nigeriane classe ’92 e S.E. parmigiano classe ’48. 

I due stavano litigando per motivi economici legati alla mancata restituzione della caparra versata da I.I. per il contratto d’affitto di un appartamento, datogli in locazione da S.E., dal quale però era stato sfrattato per morosità. 
Lo straniero si manifestava particolarmente agitato e nonostante l’intervento degli operatori avesse chiarito ai due uomini le rispettive facoltà di legge, I.I. dopo essersi dapprima allontanato, è tornato indietro dirigendosi con veemenza contro il suo padrone di casa. Bloccato ed allontanato nuovamente dagli operatori, l’uomo ha nuovamente fatto ritorno, scagliandosi armato di un bastone contro gli agenti i quali sono stati costretti a far intervenire in loro ausilio un’altra pattuglia. Appena arrivata l’altra Volante, il nigeriano ha scagliato la sua bicicletta contro l’autovettura di servizio ed ha colpito con il bastone uno degli Agenti, ferendolo ad una mano. Immobilizzato e perquisito è stato poi tratto in arrestato, in attesa del processo con rito direttissimo, per i reati di resistenza e violenza a P.U., lesioni personali nonché per porto di oggetti atti ad offendere. La bicicletta ed il bastone sono stai sequestrati.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma torna in zona gialla: cosa cambia

  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento