rotate-mobile
Sabato, 18 Maggio 2024
MALTEMPO / Calestano / Armorano

"Armorano, una frana i progetti dell’UPI"

Ottolini, Consigliere del Comune di Parma del Gruppo Europa Verde. "La frana che ha interrotto la strada provinciale si è staccata proprio nei pressi di Armorano, località nota per lo sciagurato progetto di sbarramento sul Baganza"

"Il dissesto idrogeologico, destinato ad aggravarsi a seguito dei cambiamenti climatici, questa volta ha colpito la Val Baganza". Lo sostiene Enrico Ottolini, Consigliere del Comune di Parma del Gruppo Europa Verde. "La frana che ha interrotto la strada provinciale si è staccata proprio nei pressi di Armorano, località nota per lo sciagurato progetto di sbarramento sul Baganza, proposto con insistenza dall’Unione Parmense degli Industriali, al di fuori di qualsiasi strumento di pianificazione territoriale, di qualsiasi programmazione e, oggi ne abbiamo un’ulteriore e definitiva prova, al di fuori di qualsiasi principio di correttezza tecnica e progettuale. Mentre partiti come la Lega ed esponenti del PD come Matteo Daffadà in modo del tutto irresponsabile non hanno fatto mancare il loro sostegno ad un’opera che oggi richiede una certa dose di sfrontatezza per essere sostenuta, Europa Verde ha sempre manifestato la propria assoluta contrarietà alla diga di Armorano. Continueremo a farlo, così come per altri progetti, come quello dell’aeroporto cargo, destinati a rivelarsi autentiche frane". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Armorano, una frana i progetti dell’UPI"

ParmaToday è in caricamento