menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arona, trafugata la salma di Mike Bongiorno: indagano i Ris di Parma

La scoperta e' stata fatta questa mattina da un anziano che si era recato a portare dei fiori sulla tomba di famiglia: l'uomo ha notato che la lapide che chiudeva la tomba del celebre presentatore era stata rotta

La bara con la salma di Mike Bongiorno e' stata trafugata dal cimitero di Dagnente, il paese vicino ad Arona dove era stato sepolto il 12 settembre 2009. La scoperta e' stata fatta questa mattina, intorno alle 9 da un anziano che si era recato a portare dei fiori sulla tomba di famiglia: l'uomo ha notato che la lapide che chiudeva la tomba del celebre presentatore era stata rotta. Sul posto sono arrivati in elicottero i Ris di Parma che hanno provveduto ad effetuare i rilievi del caso ed hanno interrogato il custode.

I COMMENTI A CALDO

"Siamo sgomenti e increduli. Ci siamo raccolti in famiglia davvero sgomenti davanti all'accaduto". Lo ha detto all'Ansa Michele Bongiorno junior, figlio primogenito di Mike Bongiorno. "Non ci sono parole per commentare l'accaduto - ha aggiunto - é successo questa notte e l'abbiamo saputo un'ora fa. Adesso ci sono le forze dell'ordine che se ne stanno occupando, noi non abbiamo davvero parole".

"Sono sconvolta, e' una cosa mostruosa". Iva Zanicchi, oggi europarlamentare del Pdl e in passato una delle voci piu' note della musica italiana, commenta cosi', a caldo, il furto della salma di Mike Bongiorno. ''Spero solo - aggiunge - che sia opera di uno o piu' pazzi da manicomio e che non ci siano ricatti o richieste di denaro''.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento