rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca

Arrestati due pusher in Oltretorrente: sequestrato oltre mezzo chilo di marijuana

I carabinieri hanno arrestato un 21enne albanese e un 31enne nigeriano

Due pusher sono stati arrestati nella giornata di ieri dai carabinieri di Parma, tra il parco Ducale e il quartiere Oltretorrente. Un 21enne albanese è stato fermato, verso le ore 17, all'interno dell'area verde: il giovane, dopo aver visto i militari, è scappato ma è stato bloccato dai militari. Lo spacciatore aveva in tasca 33 grammi di marijuana, divisi in sei dosi, già pronte per lo spaccio. Il 21enne aveva in tasca anche un cacciavite e 500 euro in contanti. Per lui sono scattate le manette per resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Nello stesso momento in Oltretorrente i carabinieri hanno effettuato una perquisizione all'interno dell'abitazion di un 31enne nigeriano. L'uomo, dopo aver visto i militari, ha cercato di disfarsi di uno zainetto ma è stato bloccato. Dentro lo zaino c'era un sacchetto di cellophane con 500 grammi di marijuana e 80 grammi di cocaina, suddivisa in otto dosi. Per il 31enne sono scattate le manette: ora si trova nel carcere parmigiano di via Burla. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati due pusher in Oltretorrente: sequestrato oltre mezzo chilo di marijuana

ParmaToday è in caricamento