menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Conferenza stampa sugli arresti per la rapina in viale Piacenza

Conferenza stampa sugli arresti per la rapina in viale Piacenza

'Colpo' alla tabaccheria in viale Piacenza: presi tre rapinatori

Tratti in arresto lo scorso martedì all'alba, grazie al coordinamento tra la Sezione Rapine di Parma e di Foggia, i responsabili della rapina che fruttò 5.400 euro, un bandito fu arrestato in flagranza

Sono stati arrestati gli autori della rapina risalente al 27 ottobre scorso ai danni della tabaccheria Medioli di viale Piacenza. In quell'occasione tre individui armati di pistola si impossessarono dell'incasso, circa 5.400 euro in contanti, scippando anche la borsetta di una delle clienti, contenente poche decine di euro. In quell'occasione fu particolarmente importante la descrizione fornita da un testimone al 113, relativamente all'auto usata per la fuga dai malviventi. Dopo l'arresto in flagranza di reato di Antonio Portante, 20 enne originario di Foggia e il recupero del bottino, grazie all'azione di coordinamento di pattuglie della Volante e della Squadra Mobile è stato possibile individuare anche i suoi complici: Giuseppe Sonnino, classe 1971, Giuseppe Alfredo D'Atri, classe 1986 e Raffaele Candela, classe 1982.

Le ricerche compiute analizzando il traffico telefonico hanno permesso di ricostruire tutte le fasi che precedettero la rapina. Secondo quanto emerso dalle indagini, i rapinatori, dai numerosi precedenti penali, si recarono a Parma appositamente per la rapina. Decisiva l'individuazione di elementi che furono utilizzati nel corso della rapina, tra cui cappellini, occhiali e altri capi d'abbigliamento recuperati lungo la strada di fuga e nella vettura trovata chiusa a chiave proprio nel luogo in cui venne arrestato Portante.  Attraverso la coordinazione della Sezione Rapine di Parma e quella di Foggia, i tre sono stati tratti in arresto lo scorso martedì mattina alle prime luci dell'alba.

GUARDA IL VIDEO

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento