Cronaca

Traversetolo, arrestato carabiniere per truffa e falso ideologico

Lunedì si terrà l'udienza di convalida: attualmente il militare si trova agli arresti domiciliari. Secondo l'accusa avrebbe favorito un conoscente, facendogli ottenere un'indennità di disoccupazione che non avrebbe dovuto ricevere

Un maresciallo dei Carabinieri di Traversetolo, Vincenzo Alesi, è stato arrestato. Le indagini, partite dall'Arma alcuni mesi fa, si sono concluse ed hanno portato all'arresto del militare, accusato di truffa, falso ideologico e calunnia. Lunedì si terrà l'udienza di convalida: attualmente il militare si trova agli arresti domiciliari. Secondo l'accusa avrebbe favorito un conoscente, facendogli ottenere un'indennità di disoccupazione che non avrebbe dovuto ricevere. Sarebbe accusato inoltre di porto illegali di armi. L'indagine è stata coordinata dal Pm Giuseppe Amara.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Traversetolo, arrestato carabiniere per truffa e falso ideologico

ParmaToday è in caricamento