rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Cronaca

Arrestato il ladro delle cantine

Un 30enne con numerosi precedenti è stato scoperto dopo aver scassinato la porta di un locale all'interno di un condominio in via Zara

Stanotte alle ore 04.15 gli Agenti delle Volanti sono intervenuti in via Zara, in seguito a una segnalazione di un condomino che ha riferito al 113 di aver sorpreso e bloccato un uomo a lui sconosciuto, non suo condomino, intento a rubare nella sua cantina. In strada, all'altezza del portone condominiale della palazzina al civico 2 di via Zara, è stato il giovane che era stato poco prima sorpreso a frugare all'interno della cantina. A causa del temporale l'uomo si era recato in strada per verificare che tutti i finestrini della sua auto fossero chiusi. A quel punto ha notato un ragazzo che era da poco entrato all'interno del suo condominio e si era recato nel corridoio delle cantine (al piano -1 dello stabile).

Giunti sul posto, gli agenti hanno sottoposto a controllo il giovane trovato in possesso di diversi attrezzi da scasso, poi sottoposti a sequestro penale, per il possesso dei quali non era in grado di fornire alcuna giustificazione. Il ladro aveva avuto solo il tempo di scassinare la porta d'accesso della cantina dell'uomo che aveva avvertito la polizia. Ha cercato di spiegare la sua presenza nello stabile dicendo di essere andato a trovare un amico che in base al nome fornito, non risultava corrispondere a nessuna persona del condominio. Pertanto, l’uomo è stato accompagnato presso gli Uffici della Questura per essere fotosegnalato e identificato. Si tratta di un cittadino italiano 30enne con numerosi precedenti a suo carico. Colto in flagranza di reato, con il possesso ingiustificato di attrezzai idonei allo scasso, il 30enne è stato arrestato per il reato di tentato furto aggravato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestato il ladro delle cantine

ParmaToday è in caricamento