menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Arresto dei carabinieri

Arresto dei carabinieri

'Ndrangheta, latitante calabrese di 38 anni arrestato a Neviano

Originario di Parlmi aveva innumerevoli precedenti per reati contro il patrimonio, tra cui una condanna a 2 anni di reclusione per il furto di una cassaforte, commesso nel luglio del 2009

I carabinieri di Parma hanno rintracciato e arrestato un ricercato di origine calabrese che i militari definiscono ''contiguo alla criminalità organizzata calabrese in Emilia Romagna fin dagli anni 2000". Il ricercato si nascondeva nell'area di confine tra la provincia di Parma e quella di Reggio Emilia, a Neviano degli Arduini. Si tratta di A.A., artigiano del 1973, nato a Palmi e residente a Reggio Emilia, con innumerevoli precedenti per reati contro il patrimonio, tra cui una condanna a 2 anni di reclusione per il furto di una cassaforte, commesso con 2 complici nel luglio del 2009 presso l'Ospedale 'Spallanzani' di Reggio Emilia. L'arrestato è stato poi condotto nella casa circondariale di Reggio Emilia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

L'11 Maggio passa il Giro

Salute

Che cos'è e come combattere la ritenzione idrica

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento