menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nascondeva la cocaina in bocca: pusher 24enne arrestato a Fidenza

Nell'abitazione del giovane i Carabinieri, che l'hanno arrestato in flagranza di reato, hanno trovato un bilancino di precisione, 11 grammi di sostanze per tagliare la coca e 3 mila euro in contanti

Stava per spacciare due grammi di cocaina ad un cliente e si trovava in strada, in centro a Fidenza, proprio per consegnare la droga all'acquirente. I Carabinieri sono riusciti a fermarlo e ad arrestarlo in flagranza di reato. Un 24enne pregiudicato ma con regolare permesso di soggiorno è stato fermato dai militari ed assicurato alla giustizia. Erano circa le 20 di ieri sera, martedì 7 febbraio, quando i militari della Compagnia di Fidenza hanno deciso di fermare il giovane, conosciuto e seguito da tempo, per controllarlo. Il 24enne nascondeva due grammi di cocaina in bocca. Dopo il fermo i Carabinieri hanno perquisito anche l'abitazione dell'uomo: all'interno della casa hanno trovato un bilancino di precisione, 3 mila euro in contanti -probabile frutto dell'attività di spaccio - e 11 grammi di sostanze utilizzate per tagliare la cocaina. Tutti il necessario, quindi, per l'attività di pusher: l'uomo confenzionava le dosi e le consegnava a domicilio ai clienti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

"Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

Attualità

Festa di Liberazione: ecco il programma del 25 aprile a Parma

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Lunedì Parma e l'Emilia Romagna in zona gialla"

  • Cronaca

    Covid: novanta nuovi casi e un decesso

  • Attualità

    Vaccino: entro fine mese in arrivo 354mila dosi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento