rotate-mobile
Cronaca

In manette il pusher delle discoteche

Un 26enne spacciava a giovani e giovanissimi nei locali della Parma by night: in casa 75 grammi di cocaina purissima

Di giorno faceva l'operaio, di notte il pusher. Un giovane 26enne albanese è stato arrestato dagli uomini della sezione Antidroga della Squadra Mobile di Parma dopo un'attenta attività di indagine che si è concentrata sul giro dei locali notturni, delle discoteche frequentate da giovani e giovanissimi ragazzi e ragazze di Parma. Il 26enne, le cui iniziali sono H.B, infatti, è stato notato più volte all'uscita da alcuni locali. I poliziotti hanno deciso così di metterlo sotto osservazione. La perquisizione presso la sua abitazione ha permesso di scovare 75 grammi di cocaina purissima, destinata allo smercio nei locali di Parma. Il giovane, dopo essere stato arrestato, è stato messo agli arresti domiciliari nella sua casa nel quartiere San Leonardo: il 26enne svolgeva una normalissima attività di operaio ma, dopo la fine del turno di lavoro, arrotondava spacciando cocaina. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In manette il pusher delle discoteche

ParmaToday è in caricamento