Viale Piacenza. La Polizia arresta un latitante 58enne, condannato per maltrattamenti

Doveva espiare una pena di un anno e cinque mes: aveva subito una condanna per maltrattamenti in famiglia, ma finora si era reso irreperibile ed aveva evitato il carcere. E' stato portato in via Burla

Doveva espiare una pena di un anno e cinque mesi. Aveva subito una condanna per maltrattamenti in famiglia, ma finora si era reso irreperibile ed aveva evitato il carcere. Finora. Ieri infatti le Volanti lo hanno intercettato in viale Piacenza, nei pressi del parcheggio di un supermercato, in compagnia di altre tre persone con le quali discuteva animatamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Erano da poco trascorse le ore 20 quando gli Agenti lo hanno notato e controllato; per gli altri, italiani e con alcuni precedenti, il controllo non ha dato alcun esito. Per il primo, invece, classe 1955, originario della provincia di Varese ma residente nel savonese,gli agenti hanno verificato la presenza di un ordine di carcerazione: l'uomo è stato arrestato e portato in via Burla, dove sconterà la pena da cui aveva cercato di fuggire. Nel contempo l’arrestato è stato anche denunciato per inosservanza di Foglio di via emesso dal Questore di Parma a dicembre 2012. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tavolini ammassati e clienti senza mascherina: chiuso un locale di via Farini

  • Sequestrati 70 chili di alimenti scaduti in un ristorante di Parma

  • Coronavirus, a Parma altro balzo: 14 nuovi casi

  • Controlli anti Covid durante la movida: multe ad una cena 'privata' a Chiozzola

  • Parma, ipotesi Longo come nuovo Ceo

  • Krause e il mercato: "A breve annunci: ringrazio i soci, ora decido io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento