menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Azzerato il clan Cappello: il boss Massimiliano Salvo arrestato in un albergo di Parma

In manette un esponente di spicco del clan mafioso: trenta misure cautelari e sequestri. Tutti i dettagli dell'operazione

Massimiliano Salvo, ritenuto un esponente di spicco del clan Cappello è stato arrestato in un albergo di Parma, dopo un pedinamento durato decine di ore e partito da Catania. Trenta persone che, secondo gli investigatori, appartengono al clan Cappello-Bonaccorsi di Catania, sono state raggiunte da misure cautelari, emesse dal Gip del Tribunale di Catania. 'U carruzzeri' sarebbe stato arrestato nella nostra città. Ci sono stati sequestri di società che operano nel settore dell'abbligliamento. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Sport

    Altro tonfo, il Parma perde partita e speranze di salvarsi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento