Terrorizza i minorenni al Barilla Center e gli estorce denaro: in arresto bullo di 22 anni

I poliziotti hanno eseguito l'ordinanza del Tribunale dei Minori di Bologna: tra il 2011 e il 2013 imbrattamenti, furti e minacce agli altri ragazzi

A partire dal 2011, quando era ancora minorenne, ha messo in atto una serie di comportamenti e di reati che, per gli inquirenti, hanno rappresentato un'escalation criminale, nonostante la giovanissima età: imbrattamenti, minacce ed estorisioni ai danni di alcuni coetanei, oltre a furti e consumo di sostanze stupefacenti. Un ragazzo che oggi ha 22 anni è stato arrestato dai poliziotti della Divisione Anticrimine di Parma che hanno eseguito un'ordinanza di arresto emessa dal Tribunale dei Minorenni di Bologna. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, dopo che nel 2011 era stato denunciato per imbrattamento per aver scritto con alcune bombolette sui muri del Barilla Center, ha messo in atto altri comportamenti. Nel febbraio del 2013 era stato segnalato come assuntore di droga. Nel settembre del 2013 è stato poi denunciato per estorsione per aver minacciato un minorenne allo scopo di farsi consegnare del denaro. Oltre alle minacce aveva anche inviato alcune lettere minatorie e avevsa fatto appostamenti sotto casa al giovane minorenne che aveva preso di mira. Il 'bullo' si muoveva nella zona del Barilla Center e terrorizzava gli altri minorenni, aiutati da altri giovani: agiva in gruppo e si muoveva con la forza del branco. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pizzarotti furioso: "Non è una gara a chi è più stupido"

  • Da sabato 23 maggio i parmigiani potranno andare al mare: ma solo in Emilia-Romagna

  • Coronavirus: le regioni ad alto rischio non riapriranno il 3 giugno

  • Paura in via Emilia Est: auto si ribalta alla rotonda e finisce nel parcheggio dell'Ovs

  • "La mia prima cena dopo il lockdown: vi racconto com'è andata"

  • I carabinieri sequestrano tre piantine di 'marijuana': denunciato un 25enne

Torna su
ParmaToday è in caricamento