rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca

Fidenza, prende lattine di birra al supermercato e non le vuole pagare, poi aggredisce un carabiniere: 34enne arrestato

Il militare aggredito è ricorso alle cure mediche: per lui una prognosi di 12 giorni

I carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Fidenza hanno arrestato per resistenza a Pubblico Ufficiale e lesioni un 34enne italiano, senza fissa dimora e con diversi precedenti di polizia.

Durante un servizio teso al contrasto dei reati predatori, i militari sono intervenuti, presso il supermercato di via Togliatti, dov’era stata segnalata una persona che disturbava la clientela e che, dopo aver prelevato dallo scaffale della birra voleva allontanarsi senza pagare. Il tempestivo intervento della pattuglia ha permesso di calmare l’uomo, particolarmente agitato ed aggressivo nei confronti dei passanti e di identificalo.

All’improvviso, il 34enne ha iniziato a inveire contro i militari che lo facevano salire in auto per condurlo in caserma per procedere alle contestazioni. Qui, iniziava ad aggredire verbalmente e fisicamente i militari che, dopo una colluttazione riuscivano ad immobilizzarlo. Al termine delle formalità di rito il 34enne è stato arrestato e trattenuto presso le camere di sicurezza a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Il militare aggredito è ricorso alle cure mediche: per lui una prognosi di 12 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fidenza, prende lattine di birra al supermercato e non le vuole pagare, poi aggredisce un carabiniere: 34enne arrestato

ParmaToday è in caricamento