menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Venezia: la Polizia arresta un latitante albanese di 26 anni

L’attenta attività di controllo del territorio ha consentito alla Polizia di arrestare un giovane albanese, ventiseienne, ricercato dopo essere evaso dagli arresti domiciliari che scontava in una abitazione in provincia di Cuneo

L’attenta attività di controllo del territorio ha consentito alla Polizia di arrestare un giovane albanese, ventiseienne, ricercato dopo essere evaso dagli arresti domiciliari che scontava in una abitazione in provincia di Cuneo. L’uomo era stato colpito dalla predetta misura cautelare con ordinanza del GIP di Firenze risalente al mese di marzo di quest’anno, imputato per i reati di furto e ricettazione. Insieme ad altri membri di una banda, era dedito al compimento di furti in abitazione, perpetrati in numerose località della Toscana. Al momento del controllo su strada da parte delle Volanti, si trovava a bordo di una Golf assieme a due connazionali. L’operazione, oltre a consentire di assicurare alla giustizia il malvivente, ha verosimilmente impedito che lo stesso potesse “colpire” anche nella nostra provincia. Al termine degli accertamenti l’uomo è stato condotto al carcere di via Burla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Ponte Verdi sul Po: chiusura totale domenica 28 febbraio

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Riesplodono i contagi: 164 nuovi casi e 2 morti

  • Cronaca

    Pizzarotti: "Contagi a rimbalzo: dobbiamo tenere duro così"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento