menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfreccia in auto verso Borgotaro con un chilo di coca nascosto nel sedile

Un cittadino marocchino è stato fermato ad un posto di blocco ed arrestato dai Carabinieri, che hanno trovato la droga dentro al sedile dopo un'accurata perquisizione

Sfrecciava a tutta velocità verso Borgotaro con un chilo e duecento grammi di cocaina in macchina. Un cittadino marocchino con residenza a La Spezia è stato arrestato per spaccio di sostanze stupefacenti. L'uomo stava viaggiando a bordo della sua Ford Focus ad altissima velocità quando si è ritrovato davanti un posto di blocco dei Carabinieri che gli hanno intimato l'alt. Il marocchino si è fermato ed i militari hanno cominciato a perquisire il mezzo, insospettiti dall'alta velocità del veicolo. L'auto, in regola per assicurazione e documenti del veicolo, ad una prima perquisizione è sembrata pulita. Ma i Carabinieri hanno deciso di effettuare una perquisizione più accurato ed hanno trovato, nascosto all'interno del sedile dell'auto, un pacco contenente un chilo e duecento grammi di cocaina. L'uomo è stato arrestato: non ha precedenti per spaccio di sostanze stupefacenti o per altri reati; è incensurato.  La quantità di droga sequestrata fa pensare che non si tratti di un semplice pusher: le indagini sono in corso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Viaggi in Europa: ecco cos'è il passaporto Covid

Attualità

Covid: a Parma quasi 45 mila vaccinazioni

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Parma scongiura la zona rossa: restiamo arancioni

  • Cronaca

    Covid, record di casi a Parma: + 234 e 5 morti

  • Cronaca

    Parma in zona rossa: oggi si decide

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento