menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lo portano in Questura: prende a testate l'auto della polizia

E' stata questa la reazione di un 32enne nigeriano irregolare accompagnato stanotte in borgo della Posta per l'identificazione. Alla fine è stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato

Portato in Questura prende a testate l'auto della polizia. E' successo stanotte, verso le 2.30 quanod un giovane nigeriano di 32 anni, C.O., irregolare sul territorio italiano, è stato fermato in via Emilia Est mentre stava viaggiando a bordo di una Volkswagen Golf insieme ad un'altra persona. L'uomo ha mostrato agli agenti una patente falsa, rilasciata dalle autorità nigeriane.


Entrambe le persone a bordo sono risultate non in regola con il permesso di soggiorno e sono state accompagnate presso gli uffici di Borgo della Posta per l'identificazione. Il 32enne è andato in escandescenza e ha sferrato calci e pugni ai poliziotti. Nel cortile, poi, ha causato un'ammaccatura ad un'auto di servizio con una testata. E' stato arrestato per resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Prenotazioni per chi ha dai 60 ai 64 anni: a Parma 28 mila persone

Attualità

Prosegue la campagna vaccinale: a Parma quasi 174 mila dosi

Attualità

Vaccino dai 60 ai 64 anni: a Parma 7.400 prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    "Interno Verde": alla ricerca dei giardini segreti di Parma

  • Attualità

    Un nuovo pulmino per la Pubblica in nome di Tommy

Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento