In manette il pusher-punk dell'Oltretorrente: 'market' della droga nella casa di via d'Azeglio

Marijuana, hashish, Mdma, oppio, Lsd e chetamina. Scelte per tutti i gusti: questo è quello che gli agenti della Mobile hanno trovato in casa del 30enne parmigiano condannato oggi per direttissima a 2 anni e 8 mesi

In casa aveva un vero e proprio supermercato della droga con cui riforniva l'Oltretorrente e, in particolare, via D'Azeglio: 3 etti di marijuana, 50 grammi di hashish, 1 grammo di mdma, 5 grammi di oppio, qualche pasticca di Lsd e chetamina. Questo è quello che gli agenti della Squadra Mobile hanno trovato in casa di Francesco Santoro, parmigiano di 30 anni, arrestato ieri e condannato oggi per direttissima a 2 anni e 8 mesi per detenzione e spaccio di sostanze supefacenti.

Il 30enne residente in via D'Azeglio era stato già segnalato più volte alle forze dell'ordine che, oltre ai consueti controlli del mercoledì e del venerdì nel corso della movida, hanno tenuto d'occhio il ragazzo attraverso un'attività investigativa che, come hanno sottolineato gli stessi agenti, non sempre viene percepita. Infatti, in borghese, e mischiati tra la gente hanno potuto constatare che Santoro riforniva a 360 gradi la sua clientela e quando sono entrati nella sua abitazione, dove sono stati accolti anche da tre cani di grossa taglia, hanno trovato un variegato assortimento di droghe e 550 euro in contanti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il giovane, definito dagli agenti un "punk", nullatenente e con precedenti per invasione e danneggiamento di edifici, è stato processato questa mattina e portato in via Burla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento