Arrestato un 33enne: partecipò a due rapine a una sala giochi di Roma

La sezione antirapine di Parma ha fermato D. A. M., sospettato di aver preso parte a due 'colpi' a Roma nell'estate dell'anno scorso. In manette anche un 45enne R.E., condannato a 3 anni per violenza sessuale

Gli uomini della sezione Antirapine di Parma

I giorni scorsi, la sezione Antirapine di Parma ha rintracciato D. A. M., romano di 33 anni e lo ha accompagnato presso gli Uffici della Squadra Mobile in quanto era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. D.A.M. è gravemente indiziato di aver perpetrato due rapine in concorso con complici rimasti ignoti, avvenute il 21 giugno e 17 agosto 2012 in una sala giochi di Roma. In particolare, i malviventi, dopo aver fatto irruzione nella sala da gioco, col volto parzialmente coperto, nella prima occasione con una pistola e nella seconda con un cutter ed un cacciavite, hanno minacciato i presenti rapinando poi l’incasso di circa 2 mila euro. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di via Burla.

La sezione Antirapine ha rintracciato anche R. E., 45enne di Latina e lo ha accompagnato presso gli Uffici della Squadra Mobile in quanto era colpito da un ordine di esecuzione pena. In particolare, l’Ufficio Esecuzioni Penali del tribunale di Latina ha emesso, a suo carico, un ordine di carcerazione in relazione ad una condanna a 3 anni per il reato di violenza sessuale. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di via Burla.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pauroso frontale a Castione Baratti: muore una 22enne di Lesignano

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Coronavirus: verso un lockdown 'morbido' e la chiusura alle 21

  • Nuovo Dpcm in arrivo: cosa cambia a Parma e provincia

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento