menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli uomini della sezione Antirapine di Parma

Gli uomini della sezione Antirapine di Parma

Arrestato un 33enne: partecipò a due rapine a una sala giochi di Roma

La sezione antirapine di Parma ha fermato D. A. M., sospettato di aver preso parte a due 'colpi' a Roma nell'estate dell'anno scorso. In manette anche un 45enne R.E., condannato a 3 anni per violenza sessuale

I giorni scorsi, la sezione Antirapine di Parma ha rintracciato D. A. M., romano di 33 anni e lo ha accompagnato presso gli Uffici della Squadra Mobile in quanto era colpito da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. D.A.M. è gravemente indiziato di aver perpetrato due rapine in concorso con complici rimasti ignoti, avvenute il 21 giugno e 17 agosto 2012 in una sala giochi di Roma. In particolare, i malviventi, dopo aver fatto irruzione nella sala da gioco, col volto parzialmente coperto, nella prima occasione con una pistola e nella seconda con un cutter ed un cacciavite, hanno minacciato i presenti rapinando poi l’incasso di circa 2 mila euro. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di via Burla.


La sezione Antirapine ha rintracciato anche R. E., 45enne di Latina e lo ha accompagnato presso gli Uffici della Squadra Mobile in quanto era colpito da un ordine di esecuzione pena. In particolare, l’Ufficio Esecuzioni Penali del tribunale di Latina ha emesso, a suo carico, un ordine di carcerazione in relazione ad una condanna a 3 anni per il reato di violenza sessuale. Dopo le formalità di rito, l’arrestato è stato rinchiuso nel carcere di via Burla.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Giro passa da Parma: ecco le tappe e gli orari

Attualità

Vaccino: da domani prenotazioni anche online per i 50-54enni

Ultime di Oggi
  • Attualità

    "Vaccino: dal 17 maggio prenotazioni per gli over 40"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento