Mercoledì, 19 Maggio 2021
Cronaca

San Secondo, i Carabinieri arrestano un senegalese: deve scontare 20 giorni di pena

I Carabinieri della compagnia di Fidenza nel corso di specifico servizio a San Secondo Parmense, hanno arrestato un senegalese di 44enne per introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi

I Carabinieri della compagnia di Fidenza nel corso di specifico servizio a San Secondo Parmense, hanno arrestato un senegalese di 44enne per introduzione nello stato e commercio di prodotti con segni falsi. Infatti l'uomo, alloggiato presso una struttura ricettiva della bassa parmense, a seguito di un controllo dei militari della locale Stazione, risultava essere colpito da un’ordinanza per espiazione di pena residua a seguito condanna per il reato citato. Il 44enne è stato rinchiuso nel carcere di Parma dove espierà la pena di 20 giorni che gli è stata comminata dall’ufficio esecuzione penale della Procura della Repubblica presso il tribunale di Como.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Secondo, i Carabinieri arrestano un senegalese: deve scontare 20 giorni di pena

ParmaToday è in caricamento