menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato all'ufficio immigrazione: comprò un permesso falso

Un ghanese è stato fermato mentre si recava allo sportello per regolarizzare la propria posizione: su di lui pendeva un ordine di arresto del 2007 quando la Polizia stradale gli ritirò il documento

Mentre cercava di regolarizzare la propria posizione, un cittadino ganese è stato fermato allo sportello dell'ufficio immigrazione in esecuzione dell'ordine d'arresto emesso dalla Procura di Padova per uso e possesso di atto falso. I fatti risalgono al 2006 quando O.C. acquistò illegalmente un permesso di soggiorno falso a Napoli, con una diversa identità.


Fermato dalla Polizia Stradale nell'aprile del 2007, si vide ritirare il permesso di soggiorno falso, motivazioni che portarono la Procura di Padova a emettere un ordine di arresto. L'uomo aveva una diversa identità rispetto a quella dichiarata nel documento falso e proprio quanto nei giorni scorsi si è recato allo sportello immigrazione per regolarizzare la propria posizione, è stato arrestato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 200 casi ma nessun decesso

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento