Festa del gemellaggio Parma-Samp: arrestato ultras di 45 anni per violazione del Daspo

Alla festa ed al successivo corteo ha partecipato anche un tifoso di 45 anni, L.G., che è poi stato arrestato nella giornata di martedì dalla Polizia, che ha utilizzato lo strumento dell'arresto differito

Un'atmosfera di festa tra le due tifoserie, gemellate da anni. Le immagini dell'incontro in piazza Ghiaia tra i tifosi del Parma e quelli della Sampdoria, prima dell'inizio del match di domenica scorsa, sono state prese come modello del 'buon' calcio e del 'buon' tifo. Ma alla festa ed al successivo corteo ha partecipato anche un tifoso di 45 anni, L.G., che è poi stato arrestato nella giornata di martedì dalla Polizia, che ha utilizzato lo strumento dell'arresto differito. Il 45enne infatti era gravato dal provvedimento di Daspo, che gli vietava l'accesso ai luoghi (e alle aree circostanti lo stadio) dove si svolgono manifestazioni sportive, per dieci anni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Secondo la ricostruzione della Divisione Anticrimine della Questura "è stato filmato e riconosciuto mentre, in stato di alterazione alcolica e con una birra in mano, si trovava alla testa di un corteo, organizzato dai tifosi parmigiani, gemellati con la tifoseria doriana, che sfilava per le strade del centro cittadino. Durante il tragitto, L.G, urlava slogan offensivi contro le forze dell'ordine, con un atteggiamento spavaldo e provocatorio senza curarsi dei divieti dovuto al Daspo e alla sorveglianza speciale. E' stato condannato a 8 mesi di reclusione che sconterà ai domiciliari e a 8 mila euro di ammenda". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, un nuovo Decreto tra domenica e lunedì: chiusura alle 22 e lockdown nel week end

  • Covid, in arrivo un nuovo Dpcm: limitazioni su orari e spostamenti

  • Covid: da lunedì 19 ottobre a Parma al via i test gratuiti nelle farmacie

  • Marito e moglie positivi al Covid escono di casa per aiutare l'amico fermato senza patente: denunciati

  • Smart working allargato, coprifuoco dalle 22 e chiusura palestre: come potrebbero cambiare le regole anche a Parma

  • Torna il volo Parma-Trapani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento