menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nidi e scuole dell'infanzia, si aprono le iscrizioni 2015/2016. Ecco come presentare la domanda

Lunedì 2 febbraio usciranno, dopo vari dubbi e preoccupazioni di genitori e lavoratori del settore, le domande per le iscrizioni al nuovo anno scolastico 2015/2016. Alle voci di chiusure di alcune scuole e nidi la Paci risponde: "per ora riorganizziamo i servizi"

Dopo la trepidante attesa lunedì 2 febbraio si potranno cominciare a presentare le domande di iscrizione ai nidi e alle scuole dell'infanzia per il nuovo anno scolastico 2015/2016. Un sospiro di sollievo dai timori e dalle incertezze che stanno investendo in questo periodo tutti gli utenti e i lavoratori del settore educativo.

Riguardo ai tagli l'assessore Paci annuncia "da parte del governo non abbiamo una sicurezza su quelle che saranno le effettive cifre ma il nostro obbiettivo è mantenere i servizi là dove è possibile e negli altri casi riorganizzarli". La "riorganizzazione dei servizi"- fa sapere il Comune- è motivata non solo da variabili finanziarie, ma anche da "un calo di natalità che interessa non solo la nostra città ma piuttosto tutta Italia e che ha condizionato così anche le iscrizioni dei nidi e delle scuole per l'infanzia". Nei dati forniti dal Comune si rileva un calo di domande per gli asili che, nell'ultimo triennio (2012-2014) ha registrato 184 domande in meno. Di minore entità il calo di domande delle scuole d'infanzia che nell'ultimo anno ne ha registrate 32 in meno (nel 2012 la domanda per le scuole d'infanzia era invece aumentata). 

Che effetti avrà la "riorganizzazione" dell'amministrazione?

Sono state scelte due strutture per questo tipo di soluzione: La Margherita (via Budellungo) e il Palloncino Blu (Via Ognibene - quartiere montanara).

In queste due scuole si attuerà una variazione delle strutture di nido  da 0 a 3 anni in sezioni sperimentali cioè scuole d'infanzia da 0 a 6 anni. In questo modo 71 posti di nido verranno convertiti in 112 posti di scuola d'infanzia.

Per la discussa situazione della scuola di Fognano l'amministrazione ha chiarito l'intento di mantenere una sezione di nido per i bambini già iscritti 2013/2014 mentre i nuovi iscritti saranno ospitati nella scuola Bolle di Sapone di Via Olivieri. Le 3 sezioni di scuola per l'infanzia non verranno modificate.

TUTTE LE INFORMAZIONI PER LE ISCRIZIONI ALL'ANNO SCOLASTICO 2015/2016

Apertura domande : 2 febbraio

Chiusura domande : 16 febbraio 

Possono presentare domanda :

- famiglie residenti nel Comune di Parma

- famiglie non residenti nel Comune di Parma (tali domande verranno prese in 

considerazione ad esaurimento di quelle dei residenti)

Per accesso ai nidi : saranno ammessi bambini nati negli anni 2013, 2014, 2015 (entro il 30 aprile)

Per accesso alle scuole d'infanzia : saranno ammessi bambini nati nel 2010, 2011, 2012. Può essere inoltrata domanda anche per i bambini che compiono 3 anni entro il 30 aprile 2016, che potranno essere ammessi al servizio a condizione che vi sia disponibilità di posti e che siano esaurite le liste di attesa.

Dove reperire la documentazione e le informazioni : Punto accoglienza DUC o indirizzo www.comune.parma.it

Le domande compilate potranno essere inviate con le seguenti modalità:

- on line collegandosi al sito www.comune.parma.it  accedendo alla pagina "servizi educativi" 

- via posta o via fax al n° 0521031612 con allegata la fotocopia del documento di identità di chi firma la domanda

- consegnate presso gli sportelli del Duc dal lunedì al venerdì dalle 8,15 - 17,30 o il sabato dalle 8,15 - 13,30

L'assessore Paci ha tenuto a sottolineare che è opportuno dare il maggior numero possibile di preferenze per la scelta della scuola (le preferenze sono 15 per il nido e 8 per la scuola dell'Infanzia) proprio per avere "più sicurezza e possibilità di potere entrare nelle liste".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Fidenza Village: aperta una cantina con cucina Signorvino

Attualità

Covid: a Parma quasi 44 mila vaccinazioni

Salute

Come calcolare l'Indice di Massa Corporea

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid: più di 170 casi e un morto

  • Cronaca

    Covid: "Negli ultimi giorni abbiamo ricoverato molti giovani"

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento