Assalto all'Sda, i banditi aprono la cassaforte con i flessibili: bottino di 6 mila euro

Colpo notturno in via Veroni: i ladri sono scappati prima dell'arrivo dei poliziotti

Un colpo spettacolare è andato in scena nella notte tra il 7 e l'8 agosto in via Veroni, 27, nel cuore del quartiere industriale Paradigna. I banditi, molto probabilmente professionisti e ben organizzati, hanno preso di mira l sede della ditta Sda Express Courier e l'hanno assaltata in grande stile. Secondo le prime ricostruzioni i ladri avrebbero divelto la recinzione e si sarebbero poi introdotti nell'edificio, dopo aver forzato la porta con il maniglione antipanico. Una volta dentro si sono diretti verso una delle cassaforti presenti ed hanno iniziato a 'lavorare': con l'utilizzo di alcuni flessibili e altri arnesi da scasso sono riusciti a creare un'apertura nell'involucro esterno. I ladri hanno rubato circa 6 mila euro e sono scappati, senza lasciare apparentemente alcuna traccia. I poliziotti delle Volanti hanno effettuato un sopralluogo all'interno della ditta alle 3.30: tutti gli attrezzi da scasso utilizzati per il colpo sono stati recuperati dagli agenti. La polizia Scientifica sta lavorando sugli oggetti da lavoro trovati per cercare qualche indizio, utile per identificare i banditi: le indagini sono in corso, anche con la visione delle immagini delle telecamere presenti in zona. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente a Castione Marchesi: muore un bimbo di tre anni

  • Aeroporto, gli industriali ci mettono 8.5 milioni di euro: ecco i nuovi voli

  • "La Pianura Padana è una camera a gas"

  • Morte del piccolo Aurelio: "Il quartiere è dilaniato dal dolore e si stringe intorno ai genitori"

  • Trova una ladra in camera da letto, la blocca e la fa arrestare: 26enne serba in carcere

  • Aeroporto, il presidente di Sogeap: "Ecco quali saranno le nuove tratte"

Torna su
ParmaToday è in caricamento