Assemblee sindacali dei dipendenti comunali

Mercoledì 31 agosto e giovedì 1° settembre saranno garantiti i servizi essenziali

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ParmaToday

In occasione delle assemblee sindacali dei dipendenti comunali in programma domani, mercoledì 31 agosto, e giovedì 1° settembre, il Comune comunica che saranno garantiti i servizi essenziali.

In particolare, le assemblee sindacali si terranno: dalle 7.30 alle 9.30 di domani, per tutto il personale dei servizi educativi e operatori disabili del Comune;  dalle 7.30 alle 9.30 di giovedì 1° settembre per tutto il personale che opera presso il Duc, compreso Front-office, personale del  settore patrimonio, Poli territoriali, Quartieri, Polizia Municipale; dalle 11.30 alle 13.30 dello stesso giorno, per tutto il personale che opera presso: Municipio, Settore cultura, Biblioteche e archivi.

Per l’occasione saranno garantiti i seguenti servizi: Servizi Demografici – Stato Civile (funzionerà regolarmente); Servizio Manutenzione; Polizia Municipale (sorveglianza Casa Municipale, pronto intervento per incidenti e situazioni di emergenza, Centrale Operativa); Servizi Sociali (Centri Diurni e Spazi Collettivi effettueranno il normale orario di lavoro, l’Assistenza Domiciliare agli Anziani verrà erogata normalmente, come pure il Servizio Minori Adulti e Inclusione). Non sarà invece garantita la presenza del personale socio-educativo-assistenziale dipendente comunale del Servizio Politiche per i Disabili.

Più in generale, si potrebbero creare disservizi nei diversi settori del Comune, compreso il Servizio sportello e relazione con il cittadino al Duc. Sarà infine garantita comunque la continuità del servizio Informazioni e degli sportelli di Infomobility.

Torna su
ParmaToday è in caricamento