Cronaca

Borgotaro, falsificano l'assicurazione: denunciata coppia di coniugi

Sono stati scoperti dai carabinieri durante un controllo: la data di scadenza era stata modificata. Inoltre i militari hanno ritirato la patente a un 21enne trovato in stato di ebbrezza dopo un incidente

Carabinieri

I carabinieri di Borgotaro hanno denunciato due coniugi per concorso in "falso ideologico e materiale". Da un esame del contrassegno assicurativo, infatti, i militari hanno notato chiaramente che la data di scadenza era stata modificata. Un rapido controllo eseguito presso la compagnia assicurativa ha consentito di accertare che il veicolo era sprovvisto da molto tempo dell’obbligatoria copertura, per cui, oltre alla denuncia, la vettura è stata posta sotto sequestro.

Un altro intervento è stato effettuato per soccorrere un 21enne, residente in un’altra regione, dopo un incidente autonomo che non aveva coinvolto altre vetture. Il giovane era illeso, ma dalle sue condizioni si intuiva che era in stato di ebbrezza. Il ragazzo però ha rifiutato per l’accertamento sullo stato di ebbrezza e sull’uso di sostanze stupefacenti, così è stato denunciato dai militari e la sua patente è stata ritirata con la decurtazione di 10 punti.


Altra denuncia è scattata per due cittadini tunisini di 29 e 30 anni. I due erano stati trovati nella sala d’attesa della stazione ferroviaria di Borgotaro privi di documenti. Condotti in caserma, i loro permessi di soggiorno risultavano scaduti da circa un mese.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borgotaro, falsificano l'assicurazione: denunciata coppia di coniugi

ParmaToday è in caricamento