Martedì, 21 Settembre 2021
Cronaca

Assunzioni al Comune, la Procura indaga sugli incarichi ai dirigenti

L'ipotesi è abuso di ufficio nel periodo tra il 2005 e il 2009. Oltre al primo cittadino la notifica ha coinvolto l'ex sindaco Ubaldi, l'assessore Bernini, il dg Carlo Frateschi e altri tre dirigenti. Vignali: "Nessuna irregolarità"

La Procura di Parma indaga per abuso d'ufficio nell'ipotesi di illegittimità nelle assunzioni o nell'assegnazione di incarichi professionali di 18 dirigenti e funzionari del Comune fra il 2005 e il 2009. Oggi ha notificato a sette persone tra cui il sindaco Pietro Vignali un'informativa perchè, scaduti i termini delle indagini preliminari, le stesse sono prorogate per altri sei mesi.

Destinatari anche l'ex primo cittadino e oggi presidente del Consiglio comunale Elvio Ubaldi, l'assessore ai Servizi educativi Giovanni Paolo Bernini (in quel periodo assessore al Personale) e altri dirigenti dell'Amministrazione, tra cui il direttore generale Carlo Frateschi. Fiducioso Vignali: ''Nessuna irregolarità''.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Assunzioni al Comune, la Procura indaga sugli incarichi ai dirigenti

ParmaToday è in caricamento