rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca

"Datemi 300 mila euro o faccio attentati sui treni", poi mette blocchi di cemento sui binari: 60enne in manette

Un agricoltore del reggiano ha fatto recapitare una lettera ai Carabinieri: poi le telefonate anonime e il tentativo che non ha avuto conseguenze per i passeggeri del treno

Un agricoltore 60enne della provincia di Reggio Emilia è finito in manette nei giorni scorsi dopo che i Carabinieri sono riusciti ad identificare il misterioso uomo che, nei giorni precedenti a partire dal 12 dicembre, aveva seminato il panico tra Parma e Suzzara, arrivando anche a posizionare dei blocchi di cemento sui binari, prima che transitassero i treni. L'uomo, un agricoltore, aveva fatto recapitare una lettera ai Carabinieri all'interno della quale c'era la richiesta di 300 mila euro in cambio della non organizzazione  di attentati sulla linea Parma-Suzzara. Il giorno dopo era anche arrivata una telefonata anonima in caserma sempre con la richiesta dei soldi, seguita da una seconda telefonata: "Datemi 300 mila euro o metterò blocchi di cemento sui binari della linea Parma-Suzzara". Poche ore dopo la telefonata, alle sei di mattina, alcuni blocchi di cemento sono stati ritrovati sui binari, proprio sulla linea Parma-Suzzara. Un treno che stava transitando ha urtato i blocchi di cemento ma fortunatamente non ci sono state conseguenze per i passeggeri e per il capotreno. I militari sono riusciti a risalire all'uomo, poi arrestati per attentato alla sicurezza dei trasporti pubblici, grazie alle telecamere installate vicino alle cabine telefoniche da cui aveva effettuato le telefonate. L'uomo è stato arrestato nella notte tra venerdì 23 e sabato 24 dicembre. Durante la perquisizione i Carabinieri hanno trovato all'interno dell'abitazione.del 60enne alcune lettere di minaccia, pronte per essere spedite, un fucile e una pistola. Non sono ancora chiare le motivazioni dell'agricoltore  che avrebbe agito per motivi economici e familiari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Datemi 300 mila euro o faccio attentati sui treni", poi mette blocchi di cemento sui binari: 60enne in manette

ParmaToday è in caricamento