Pizzarotti dopo l'attentato all'Usb: "Atto indegno e antidemocratico"

Il sindaco: "La mia vicinanza e solidarietà vanno a tutte le donne e a tutti gli uomini dell’Unione Sindacale di Base, e in generale a tutti i rappresentanti sindacali"

Presa di posizione del sindaco Pizzarotti circa l'attacco di ignoti alla sede dell’Usb, in via Mattei 7. “Un atto indegno e antidemocratico contro una sigla sindacale che svolge liberamente e legittimamente il proprio mestiere. La mia vicinanza e solidarietà vanno a tutte le donne e a tutti gli uomini dell’Unione Sindacale di Base, e in generale a tutti i rappresentanti sindacali, che devono essere considerati a esempio di un sistema democratico in difesa dei diritti dei lavoratori. Una democrazia senza sindacati è una democrazia zoppa. Mi auguro che le autorità preposte facciano al più presto chiarezza su quanto è accaduto e perché. Atteggiamenti di questo genere, se confermati, non trovano posto né legittimità a Parma”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "C'è una festa clandestina" e chiamano i carabinieri: era un giovane che giocava alla playstation

  • Va in auto in un supermercato di San Polo d'Enza per fare avance ad una cassiera: parmigiano denunciato

  • Coronavirus, i 'furbetti' del supermercato: "Chi esce per comprare solo una birra è incosciente"

  • Coronavirus: dopo Piacenza nuove restrizioni in arrivo anche a Parma

  • Coronavirus, chiusura totale delle attività produttive: aperti supermercati e farmacie

  • Coronavirus: si può fare la spesa in un supermercato fuori dal Comune solo se è il più vicino a casa

Torna su
ParmaToday è in caricamento