menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aumentano i biglietti dei bus. Zilli (Idv): "Tep sbaglia e i cittadini pagano"

La coordinatrice provinciale dell'Italia dei Valori: "A causa degli errori dell'ex presidente Mauro - che ha perso oltre 7 milioni di euro in banca MB - e dell'amministrazione, i parmigiani ne subiranno le conseguenze"

La storia si ripete, purtroppo, per l’ennesima volta. Gli sbagli degli amministratori, le scelte scellerate e prive di senso civico di un presidente svuoteranno ancora di più i portafogli dei cittadini. A causa degli oltre 7 milioni di euro di Tep persi in Banca MB, i Parmigiani si vedranno aumentare il prezzo del biglietto dell’autobus, e chissà se l’azienda dovrà tagliare servizi e personale: ancora non si sa nulla se verranno soppresse delle linee.” Così la segretaria provinciale dell’Italia dei Valori Paola Zilli.

“Noi dell’Italia dei Valori – continua la Zilli - denunciamo da tempo una situazione non più sostenibile, con un’amministrazione comunale che ha per la testa tutto tranne l’interesse dei cittadini: dalle indagini per abuso d’ufficio, al debito iperbolico che tiene la Città sull’orlo del baratro. Oltre 500 milioni di euro di debito nel 2011 e vari scandali finanziari, dal primo Gennaio i cittadini cominceranno a pagare tutto ciò, il primo ‘step’ è l’aumento del prezzo dei biglietti dell’autobus, ma purtroppo ve ne saranno molti altri.

Parma e la sua gente – conclude la segretaria - non meritano un tale scempio. Meriterebbero una Giunta responsabile che guarda all’interesse della città e dei cittadini, senza più scandali e sprechi di denaro”.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento