Aung San Suu Kyi, il Premio Nobel a Parma il 31 ottobre

Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la Pace e storica leader dell'opposizione in Birmania, visiterà la nostra città. Domani l'iniziativa verrà presentata in Municipio dal sindaco Federico Pizzarotti

E' cittadina onoraria di Parma dal 2008 e arriverà a Parma per la prima volta il 31 ottobre. Aung San Suu Kyi, premio Nobel per la Pace e storica leader dell'opposizione in Birmania, visiterà la nostra città. Domani l'iniziativa verrà presentata in Municipio dal sindaco Federico Pizzarotti, da Albertina Soliani, presidente, già presidente dell'associazione Parlamentari Amici della Birmania) e Giuseppe Malpeli,  presidente dell'Associazione Amici della Birmania. Aung San Suu Kyi, dopo una lunga detenzione in carcere e agli arresti domiciliari, è stata eletta nel 2012 nel Parlamento Birmano come leader della Lega Nazionale per la Democrazia. Parma ha appoggiato la campagna internazionale per la sua liberazione e l'accoglierà a braccia aperte. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento