menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bottigliate all'autista al terminal dei bus: arrestato l'aggressore 18enne

Si tratta di un giovane residente a Fornovo: oggi, 13 novembre, si terrà il processo per direttissima: è accusato di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale

E' accusato di lesioni personali e resistenza a pubblico ufficiale il giovane studente 18enne, residente a Fornovo e con precedenti di polizia, che ha aggredito, ieri 12 novembre un autista della Tep al terminal dei bus, dietro alla stazione ferroviaria. Il ragazzo volevo effettuare la corsa senza biglietto e l'autista gliene ha chiesto conto. La sua reazione è stata molto violento: ha spaccato una bottiglia contro il conducente, che è stato trasportato al Pronto Soccorso ed ha una prognosi di 15 giorni. Il giovane, fermato grazie alla testimonianza di altri ragazzi che si trovavano alla stessa fermata, verrà processato oggi per direttissima. Attualmente si trova agli arresti domiciliari, in attesa della sentenza del Giudice. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Aeroporto: da Parma nuovi voli verso Olbia

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Coronavirus, a Parma quasi 100 casi ma ci sono 7 decessi

  • Cronaca

    Vendeva cocaina in strada, arrestato nigeriano

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento