Autista aggredito, torna il tema sicurezza: solidarietà di Cub e Orsa al lavoratore ferito

L'ennesimo caso di aggressione ai danni di un autista della Tep R. C. riporta alle cronache cittadine il problema della sicurezza degli autisti che, ogni giorno, devono passare le ore del proprio turno di lavoro sull'autobus dove si trovano soli e senza possibilità di essere aiutati, almeno nell'immediato

L'ennesimo caso di aggressione ai danni di un autista della Tep R. C. riporta alle cronache cittadine il problema della sicurezza degli autisti che, ogni giorno, devono passare le ore del proprio turno di lavoro sull'autobus dove si trovano soli e senza possibilità di essere aiutati, almeno nell'immediato. Rimane poi il problema di garantire che gli autisti lavorino in sicurezza, per esempio introducendo le cabine chiuse, tali da rendere impossibile il contatto con l'esterno. Intanto i sindacati Orsa e Cub, che in passato hanno sollecitato l'azienda Tep ad esprimersi in merito alle condizioni di sicurezza degli autisti in viaggio sul bus, esprimono solidarietà al lavoratore che ha subito l'aggressione ed invitano gli autisti, per motivi di sicurezza, a non avere contatto con il pubblico. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Parma usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Parma-Krause: in arrivo i milioni degli americani

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Apre un bed and breakfast ma non comunica le generalità dei clienti alla Questura: titolare denunciata

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento