Fugge in A1 senza pagare il pieno: 45enne sperona l'auto della Polstrada

Sabato sera di follia per S.R. che, alla guida di una Toyota Corolla rubata a Milano, è fuggito senza pagare 20 euro di rifornimento da un'area di servizio in A1 nel parmense. Poi l'inseguimento e l'arresto

Alla guida di una Toyota Corolla rubata a Milano una settimana fa, è fuggito senza pagare 20 euro di rifornimento da un'area di servizio in A1, nel parmense. Quindi, inseguito da una pattuglia della Polstrada che all'altezza di Bologna gli ha intimato l'alt, ha speronato più volte l'auto e ha sfondato per uscire la sbarra di un casello nel tratto cittadino dell'A14.

Protagonista, sabato sera, un pregiudicato di 45 anni, S.R., originario del Salernitano. L'uomo è stato infine fermato in via Stalingrado a Bologna. Si è dichiarato tossicodipendente: portato all'ospedale Sant'Orsola, ha rifiutato di sottoporsi ai test di alcol e stupefacenti. E' stato quindi arrestato per lesioni volontarie aggravate, resistenza a pubblico ufficiale, danneggiamento aggravato, ricettazione e rifiuto di sottoporsi agli accertamenti medici. Processato in direttissima, è stato condannato a nove mesi e 10 giorni

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Referendum del 20 e 21 settembre: tutte le informazioni sul voto

  • Covid: a Parma sei positività tra il personale scolastico

  • Il Covid torna ad uccidere: muore una donna

  • Il Babbo più Bello d'Italia è il parmigiano Alessio Chiriani 

  • Aereo precipita a Cremona: muore il pilota 54enne di Fontevivo

  • I Nas di Parma fanno chiudere un bar con il 100% dei lavoratori in nero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ParmaToday è in caricamento