menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Auto rubate, operazione "Replay": due arresti per riciclaggio

L'indagine, a cui hanno partecipato anche gli agenti della Polstrada di Parma, ha portato anche al sequestro di 5 vetture di grossa cilindrata e 82mila euro in contanti. Determinanti le intercettazioni

Due arresti, cinque autovetture di grossa cilindrata sequestrate assieme alla somma di 82mila euro in contanti e sei persone indagate a piede libero: è il bilancio dell'operazione chiamata "Replay", relativa al riciclaggio di auto rubate, condotta da agenti del commissariato di polizia di Ostuni e della polstrada di Taranto e Parma. In carcere sono finiti P.A., di 41 anni, di Sangiorgio Jonico (Taranto), e G.S., di 39, di Ostuni (Brindisi).

I due sono accusati di riciclaggio e falsificazione di documenti. Il provvedimento restrittivo è stato emesso dal gip di Taranto Martino Rosati su richiesta del pm inquirente Daniela Putignano. L'indagine è stata avviata dalle verifiche periodiche che la polizia svolge sulla documentazione, in particolare quella estera, depositata dai chi chiede il rilascio di documenti per la circolazione in Italia, presso il dipartimento trasporti di Taranto. In particolare, è stato accertato che per richiedere la reimmatricolazione di un costoso veicolo apparentemente proveniente dalla Germania, erano stati prodotti, attraverso un'agenzia, falsi documenti tedeschi.

Le indagini, sostenute anche da intercettazioni telefoniche, si sono subito concentrate su chi aveva materialmente richiesto la pratica, e hanno permesso - secondo la polizia - di risalire ai principali organizzatori dell'attività illecita. Durante gli accertamenti sono state eseguite perquisizioni nelle province di Milano, Parma, Reggio Emilia, Piacenza, Cremona e Brindisi, attraverso le quali sono stati recuperati veicoli all'interno di capannoni industriali.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Inquinamento: via libera ai diesel Euro 4 fino a lunedì 8 marzo

Attualità

Aree verdi: 250 mila euro per i nuovi giochi bimbi

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Covid, aumentano i ricoverati al Maggiore: "Giovani vettori del virus"

  • Cronaca

    Vaccini anti-Covid, a Parma superata quota 50.000

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ParmaToday è in caricamento